[Guida – HA] Home Assistant: accesso remoto

Oggi vedremo come effettuare l’accesso remoto su Home Assistant installato su Raspbian.

Come prima cosa andiamo sul sito duckdns.org inscriviamoci e creiamo un ddns, poi andiamo a questo indirizzo https://www.duckdns.org/install.jsp selezioniamo pi tra i sistemi operativi e poi selezioniamo il proprio ddns ed eseguiamo la guida scritta.

Dopo aver eseguito quella guida creiamo i certificati ssl per l’https:

  1. Apriamo le porte 80, 443 e 8123 sul proprio model all’indirizzo del proprio raspberry
  2. Scarichiamo con questo comando gli script giusti: git clone https://github.com/letsencrypt/letsencrypt
  3. Poi andiamo nella cartella appena scaricata cd letsencrypt
  4. Diamo questo comando per creare i certificati sudo ./letsencrypt-auto certonly –email miaemail@gmail.com -d mioddns.duckdns.org
  5. Lasciamo eseguire e quando chiede selezioniamo il numo della riga con alla fine (standalone)
  6. Diamo tutto yes e Agree
  7. Diamo il comando per avere tutti i permessi sulla cartella /etc/letsencrypt e sotto file sudo chmod -R 777 /etc/letsencrypt

Adesso inseriamo queste stringhe sotto http: nel configuration.yaml

   base_url: miodominio.duckdns.org:8123
   ssl_certificate: /etc/letsencrypt/live/miodominio.duckdns.org/fullchain.pem
   ssl_key: /etc/letsencrypt/live/miodominio.duckdns.org/privkey.pem

Riavviamo con il comando sudo reboot

Adesso potete accedere a Home Assistant con https://ilmiodominio.duckdns.org:8123

I certificati durano 90 giorni e adesso vediamo come rinnovarli in automatico:

  1. Entriamo in crontab con il comando  crontab -e
  2. Inseriamo dentro questa riga in fondo al file 0 0 */3 * * certbotauto
  3. riavviamo con il comando sudo reboot

Per avere aiuto io e altri abbiamo creato un canale Discord dove potete collegarvi e ci aiutiamo a vicenda https://discord.gg/CTCrSm5

Se volete Donare per avere più progetti: paypal.me/itchsblog

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: